http://www.fcinter1908.it/wp-content/uploads/sites/45/2017/05/gettyimages-481908382.jpg

Sportivo

In caso di gruppi potrebbe trovarsi in seconda fascia, ma è presto per capire. Il Milan , avendo centrato l'obiettivo del 6° posto, sarà costretto, quest'estate, ad accorciare la lista dei suoi impegni per dare rilievo alla qualificazione in Europa League , prevista a fine luglio.
  • Marotta:

    Marotta: "Vogliamo continuare con Allegri. Parleremo dopo Cardiff"

    Sportivo

    La vittoria dello Scudetto è appannaggio dei primi 5-6 club, è difficile vedere il Verona o il Cagliari rivincere lo Scudetto , in questo momento va tenuto conto anche del fatturato che dà una potenza di fuoco importante. Come vivrete l'attesa di Cardiff? TRE ANNI FA - " Tre anni fa ci siamo trovati a gestire la partenza improvvisa di Conte e non era facile sostituirlo.
  • Festa Genoa: è salvo. Rigoni-Simeone: Toro k.o

    Festa Genoa: è salvo. Rigoni-Simeone: Toro k.o

    Sportivo

    E chissà ora, dopo quanto aveva detto Mihajlovic alla vigilia, se davvero il Toro andrà direttamente in ritiro in vista dell'ultima partita contro il Sassuolo: di sicuro, la scelta fatta in questa settimana a Marassi non ha pagato, perché questa squadra dopo la grande partita contro la Juve è sembrata svuotata di energie e ambizioni.
  • Juventus, Beppe Marotta blinda Allegri:

    Juventus, Beppe Marotta blinda Allegri: "Il suo ciclo non è finito"

    Sportivo

    Fare la storia in una settimana: è quello che è appena successo alla Juventus. Marotta ha poi proseguito: "Vogliamo rendere questa stagione ancor più bella, perché ci aspetta un appuntamento speciale a Cardiff , dove ci giocheremo un trofeo prestigioso come la Champions League, che vorremmo riportare immediatamente nella bacheca della Juventus ".
  • Juve, Marotta: Nostro ciclo non è finito, con Allegri vogliamo proseguire

    Juve, Marotta: Nostro ciclo non è finito, con Allegri vogliamo proseguire

    Sportivo

    Man mano che arrivano i risultati, anche il brand si valorizza sempre di più. Il fattore economico è importante come quello umano. Sarebbe la ciliegina sulla torta al termine di una stagione trionfale, l'ennesima della gestione Andrea Agnelli , imprenditore giovane e serio, capace di gestire un'azienda così importante in maniera perfetta, dividendo compiti e responsabilità.
  • Juventus, Buffon:

    Juventus, Buffon: "A Roma sono andato in villeggiatura, dovevamo reagire"

    Sportivo

    Dopo una finale a dir poco combattuta, la Juventus ha potuto alzare la Coppa Italia , la terza vinta di fila in tre anni. Se la Juventus non dovesse battere il Crotone allo Juventus Stadium , lo Scudetto si deciderà all'ultima giornata: ai bianconeri la vittoria contro il Bologna darebbe il matematico Scudetto , ma anche un pareggio, in caso di altrettanto risultato della Roma contro il Genoa porterebbe il titolo a Max Allegri .
  • Bortoluzzi:

    Bortoluzzi: "A Palermo per giocarmi le mie possibilità"

    Sportivo

    Purtroppo visti i risultati non ho evidentemente indovinato quella giusta. Ad arrivare meglio al match di domani sono sicuramente i rosa del tecnico veneto che, con sette punti nelle ultime tre partite, hanno salvato quantomeno la faccia in questo finale che lascia più rimpianti che altro visto il passo tenuto da Empoli e Genoa.
  • Papu Gomez, prima convocazione con la Nazionale argentina: addio Italia

    Sportivo

    Da sottolineare soprattutto la presenza di Mauro Icardi - sempre escluso dal precedente ct Bauza - e ora pronto a tornare a vestire la maglia albiceleste . Difensori: Mascherano, Mammana, Mercado, Otamendi. Lo faccio solo per la nazionale argentina . Il tecnico torna quindi ad allenare una nazionale dopo l'esperienza (fortunata) con il Cile, ma per farlo deve dire addio al Siviglia , il club che ha portato al 4° posto nella Liga: "Non sto lasciando il Siviglia per un altro club", ha ...
  • Infortunio Viviano, stagione finita

    Infortunio Viviano, stagione finita

    Sportivo

    Sebbene inizialmente si pensava ad una semplice infiammazione al tendine, il problema fisico dell'estremo difensore si è rivelato più grave del previsto. Il polacco è stato sottoposto ad un programma di scarico, e la sua presenza domenica è in dubbio. Angelo Palombo (lombalgia) ed Emiliano Viviano (problema al ginocchio sinistro, ulteriori controlli previsti in giornata) sono stati sottoposti a lavori specifici tra terapie e fisioterapia.