http://www.sportfair.it/wp-content/uploads/2017/02/medium_170219-210004_bast190217spo_0350.jpg

Sportivo

Niente più Berlusconi e Galliani , ma Yonghong Li , Han Li e Marco Fassone . Montella crede fortemente nei tre punti e ha colto l'occasione per caricare l'ambiente: "Battiamo l'Inter e ipotechiamo l'Europa League ". I dati sono obbligatori al fine di autorizzare la pubblicazione del commento e non saranno pubblicati insieme al commento salvo esplicita indicazione da parte dell'utente.
  • Pioli:

    Pioli: "Inter, mai più come a Crotone. Ora il derby"

    Sportivo

    Lavoriamo per il presente e per il futuro. A un certo punto ha esaltato il concetto di squadra, nelle ultime due partite forse sarebbe servito esserlo di più: "Non c'è dubbio, nelle ultime due siamo stati meno squadra me in oltre due mesi abbiamo dimostrato di essere tutti disponibili e pronti al sacrificio".
  • F1 Ferrari, Marchionne:

    F1 Ferrari, Marchionne: "Kimi non era al massimo"

    Sportivo

    Premessa, tutte le parole che leggerete e ascolterete all'interno di questo articolo sono state pronunciate col sorriso dai protagonisti. " Ne ho parlato con Maurizio (Arrivabene ndr.), forse è ora che ci si sieda insieme a lui e gli parli".
  • Juventus-Barcellona, Dybala:

    Juventus-Barcellona, Dybala: "Non sono il Messi del futuro. Il ruolo che preferisco..."

    Sportivo

    Se in Argentina abbiamo parlato del nostro primo incontro? Per il numero 10 azulgrana, un piccolo grande tabù che dovrà provare a sfatare da questa sera e nel match di ritorno per spingere i suoi ad un ulteriore passo verso la finale. Neymar è in un grande momento e l'espulsione in campionato non c'entra. Penso che i grandi campioni siano altri, tanti alla mia età avevano già vinto tante cose importanti: io cerco di continuare sulla strada che ci sta facendo vincere.
  • Neymar dallo psicologo: le sue mattane preoccupano il Barcellona

    Neymar dallo psicologo: le sue mattane preoccupano il Barcellona

    Sportivo

    Proprio in questi minuti, però, l'ambiente blaugrana è stato scosso da una brutta notizia per il prosieguo del percorso in Liga . Il brasiliano peraltro è reduce dall'espulsione diretta contro il Malaga per un fallaccio e avere a che fare con la 'cura' Bonucci & Chiellini non sarà esattamente un anti-stress.
  • Galliani:

    Galliani: "Closing? Resterò per sempre del Milan"

    Sportivo

    Il gioco parte da li', se fanno bene i centrocampisti giochi bene. "Siamo indietro, a livello di differenza reti, rispetto alle altre". "Ho sentito Berlusconi dopo Milan-Palermo: se questa fosse stata la nostra ultima partita, è stata una grande partita".
  • Milan, Galliani:

    Milan, Galliani: "Se ultima nostra partita è stata bellissima"

    Sportivo

    Comprensibile quindi che la domenica che potrebbe costringere Adriano Galliani alla pensione forzata, l'esperto amministratore delegato rossonero si sia lasciato scappare una piccola polemicuccia che stona un tantino con il post gara euforico e sbrilluccicante di Milan-Palermo.
  • Allegri sfida il Barcellona:

    Allegri sfida il Barcellona: "Juventus, nessuna preoccupazione"

    Sportivo

    Il portiere ha parlato a Sky e ha raccontato: " La parata più difficile ieri sera? ". Allegri ha prodigi che non so dove studia ma gli vengono bene, c'è da far tanti complimenti a lui e anche a noi che ci applichiamo. Secondo me è stata una specie di avvisaglia . "E' svilente arrivare a dire questo". Penso soltanto a tutelarmi . "Leo è il numero 1, ma Dybala e il brasiliano potranno diventare i più bravi al mondo nel futuro prossimo".
  • Juve e Barça: ieri e oggi. Più o meno forti di Berlino?

    Juve e Barça: ieri e oggi. Più o meno forti di Berlino?

    Sportivo

    Andre Gomes è l'ultimo e più lampante esempio, ma nemmeno Mathieu, Digne, Alcacer sono ricambi affidabili. Repliche: Juve-Barcellona alle 22,40 su Premium Sport 2, Borussia Dortmund-Monaco a mezzanotte e 40 su Premium Sport. L'unico dubbio della Juve è sulla fascia sinistra , con Alex Sandro in ballottaggio con Asamoah . Nella Juventus assente sicuramente Pjaca, che ha rimediato una lesione al legamento crociato con la sua nazionale e ha terminato la stagione anzitempo.
  • Inter, Candreva:

    Inter, Candreva: "Un problema di testa"

    Sportivo

    Antonio Candreva manda un messaggio ai tifosi dell'Inter: "Abbiamo il dovere di rifarci sabato". Che emozioni ha provato all'andata?: "Ho avuto i brividi, ma era in trasferta". Stato di forma? Tutto dipende dalla testa, poi è normale che durante la stagione ci siano alti e bassi. "Non ci sono trucchi, arrivato qui sono un po' cambiato perché avere un centravanti come Mauro in mezzo, in grado di attaccare gli spazi ti fa venire in mente di mettere il pallone dentro".