http://cdn.tuttosport.com/images/2017/03/18/131058263-657f7a2d-8cef-41e6-a16d-64317c0e28b1.jpg

Sportivo

Poi l'accenno ai problemi di Federico Bernardeschi ("ha un dolore alla caviglia che lo limita durante la settimana") e la soddisfazione per la convocazione in azzurro ( under 21 ) di Federico Chiesa: "Sono contento per lui perché è un passo in più nella sua crescita".
  • Serie A Fiorentina, Sousa:

    Serie A Fiorentina, Sousa: "Grande carattere, crediamo nell'Europa"

    Sportivo

    Non dobbiamo pensare agli altri ma a noi. Per il resto, formazione confermata in toto rispetto alla trasferta di Bergamo di domenica scorsa: Sanchez terzo di difesa, Chiesa sulla fascia destra del centrocampo, Tello dalla parte opposta. I ragazzi hanno lo spirito giusto, straordinario, loro credono all'Europa e queste ultime due partite lo dimostrano, avendole vinte all'ultimo minuto.
  • Tacconi non ha dubbi:

    Tacconi non ha dubbi: "Donnarumma è già della Juve"

    Sportivo

    Stefano Tacconi , storico portiere della Juventus, si è sbilanciato e non poco sul futuro di Gianluigi Donnarumma . Al momento lui è un giocatore del Milan , sappiamo che situazione c'è nel club. "Ibra al Napoli lo scorso anno?" Ma non ci credo. Insigne ha spesso e volentieri trascinato il Napoli in questa stagione e, forse per questo, ha lanciato un messaggio più o meno velato al presidente Aurelio De Laurentiis .
  • Milan, rifiutata offerta dalla Spagna per Donnarumma, pronto il rinnovo

    Milan, rifiutata offerta dalla Spagna per Donnarumma, pronto il rinnovo

    Sportivo

    Ecco quindi un piccolo ma importante passo in avanti verso il tanto atteso rinnovo di Donnarumma: i tifosi rossoneri si augurano che il giovane portiere prolunghi al più presto il contratto così da rimanere a lungo in rossonero. "L'unica cosa che non capisco è questa - aggiunge Galliani -: quando una squadra ha un grande attaccante è una grande squadra, quando uno ha un grande portiere è la stessa cosa.
  • De Laurentiis punge la Juve:

    De Laurentiis punge la Juve: "Scudetto? Parlano gli striscioni..."

    Sportivo

    Quando uno gioca contro i campioni del mondo - ha affermato De Laurentiis - si può avere paura sia nelle gambe che nel cervello. Lo potremo fare quando anche noi riusciremo ad emergere dai calci piazzati. In televisione ci sono dei personaggi che si sentono in dovere di fare determinati commenti per fare gettoni di presenza. "Gli serve tempo per affermarsi facendo un gioco diverso da quello che faceva o che ha sempre fatto".
  • Udinese-Palermo 4-1, la salvezza per i rosanero resta un miraggio

    Udinese-Palermo 4-1, la salvezza per i rosanero resta un miraggio

    Sportivo

    Diamanti gioca bene ed è davvero un mistero che un giocatore come lui abbia giocato così poco. A disposizione: Perisan, Borsellini, Heurtaux, Gabriel Silva, Balic, Kums, Evangelista, Ewandro, Matos, Perica. Nuova occasione persa per il Palermo . Tocco di Samir col braccio, palla in angolo, nessun calcio di rigore nonostante le proteste. Registrati su Snai per vedere Udinese Palermo in Diretta Streaming Gratis! All'andata finì 2-3 per la formazione friulana.
  • Doodle Google, Festa del Papà 2017

    Doodle Google, Festa del Papà 2017

    Sportivo

    La prima volta documentata in cui fu festeggiata sembrerebbe essere il 5 luglio 1908 a Fairmont, in Virginia, presso la chiesa metodista locale. L'ufficializzazione di questa ricorrenza si deve però alla signora Sonora Smart Dodd che, ispirata da un sermone ascoltato durante la messa e ignara della tradizione di Fairmont, organizzò una festa il 19 giugno 1910 a Spokane, Washington, per celebrare il padre che aveva combattuto valorosamente nella guerra di secessione americana.
  • Juventus, Elkann ribadisce:

    Juventus, Elkann ribadisce: "Società estranea ai fatti, Agnelli resta"

    Sportivo

    E così, alla vigilia della partita della Juve contro la Sampdoria, non è il campionato o la sfida stellare del mese prossimo contro il Barcellona in Champions, ad animare il centro sportivo bianconero. Mi difenderò e difenderò i nostri collaborati ed il buon nome della Juventus che già in passato è stata attaccata dalla Giustizia Sportiva. "RIBADISCO DI NON AVER MAI INCONTRATO BOSS MAFIOSI" - Agnelli invita i media "a essere testimoni e non strumenti per conclusioni pregiudiziali , ...