http://cdn.calciomercato.com/images/2017-02/muriel.samp.scatto.2017.750x450.jpg

Sportivo

Giampaolo è considerato un lavorare instancabile con la voglia di fare e insegnare calcio ma con l'idea di mettersi all'opera in squadre che sente sue, costruite in base a ciò che lui ha in mente. Arrivato a questo punto, per Marco Giampaolo può essere il momento del salto di qualità? Il mister ha un contratto fino al 30 giugno del 2018. Il futuro di Paulo Sousa sembra ormai una realtà.
  • J. Jesus:

    J. Jesus: "L'Inter una famiglia, sento sempre Eder e Miranda"

    Sportivo

    C'E' UN NOME A SORPRESA - "Si, c'è per esempio Maccarone che fa i giusti movimenti, ci sta Icardi, dentro l'area sfrutta ogni centimetro". Noi - spiega ancora Juan Jesus - siamo una difesa forte, con giocatori di qualità. "Ho cambiato squadra e città, è difficile subito inserirsi", ha detto in un'intervista a Roma Radio. "Mi manca la gente che lavorava lì che mi sono stati vicini".
  • Inzaghi:

    Inzaghi: "La mia Lazio gioca a calcio. Immobile e Keita grandi attaccanti"

    Sportivo

    Ai microfoni di Globoesporte l'ex Santos ha ammesso: "Il mio gioco è rimasto lo stesso, si è semplicemente ampliato". Le altre dirette concorrenti per la salvezza hanno perso? Ma mi prendo di buono la reazione che ha avuto la squadra: "dopo lo svantaggio potevamo sfaldarci e invece abbiamo reagito trovando una fondamentale vittoria in venti minuti", è il commento a fine gara del tecnico biancoceleste, Simone Inzaghi.
  • "Porto pericoloso": la Juve non si fida

    Sportivo

    Alla società ho comunicato la mia decisione, credo di essere in diritto di decidere. Comunque, il caso è chiuso: Leo ha capito quello che è successo, da ragazzo intelligente e da giocatore importante qual è per la Juventus e questo sarà importante soprattutto per il suo futuro.
  • Isco: 'Posso lasciare il Real Madrid'. Zidane lo comprende e la Juventus

    Isco: 'Posso lasciare il Real Madrid'. Zidane lo comprende e la Juventus

    Sportivo

    Per questo motivo a fine stagione prenderò una decisione importante, perché c'è in ballo il mio futuro". Le difficoltà per arrivare ad Isco , però, ci sono e non di natura economica; secondo quanto riportato da Marca la destinazione preferita dal giocatore è la Premier League, con City e Chelsea particolarmente interessate al ragazzo.
  • Inter, difesa bunker ma con la Roma mancheranno Miranda e (forse Murillo)

    Sportivo

    Dipenderà tutto dall'esito degli esami strumentali. Ma non solo. In mezzo al campo, probabile anche il ritorno di Marcelo Brozovic , fuori da due settimane. Nel week end, il croato ha ripreso a correre con una protezione al dito del piede fratturato e potrebbe farcela in extremis, contendendo una maglia a Kondogbia , di rientro dalla squalifica.
  • Inter, emergenza difesa: Pioli spera in Murillo

    Sportivo

    Stamattina Jeison Murillo e Marcelo Brozovic si sono sottoposti a una serie di esami clinici presso l'Istituto Humanitas di Rozzano. Per il croato "fase di avanzata guarigione della frattura della falange del piede". Nel comunicato si fa riferimento anche a altre situazioni di campo: " Non prenderanno parte all'allenamento Geoffrey Kondogbia e Trent Sainsbury , entrambi a riposo precauzionale per una sindrome influenzale.
  • Ufficiale l'esonero di Juric: il Genoa affidato a Mandorlini

    Ufficiale l'esonero di Juric: il Genoa affidato a Mandorlini

    Sportivo

    L'unica parola è lasciata ad uno striscione che recita "Mando vai se Gasp non ce l'hai?" in riferimento all'ex tecnico che ha sempre trasformato in oro le plusvalenze di Preziosi . La dirigenza sarebbe pronta ad allontanare l'ex mister del Crotone per tentare di dare la classica svolta alla squadra. Le cessioni di Pavoletti e Rincon , su tutti, hanno sicuramente tolto certezze a questo Genoa , che inizialmente avrebbe potuto ambire alla zona Europa League o a chiudere dalla parte sinistra ...
  • Napoli, Sarri: sorprendenti dichiarazioni dopo la lite con De Laurentiis

    Sportivo

    Anzi, il successo di Verona ha dimostrato tutt'altro, che il collettivo ha saputo ritrovarsi ed è lanciato verso la conferma della zona Champions. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport , però, De Laurentiis aveva già criticato il proprio allenatore dopo il pareggio interno contro il Palermo.
  • Porto-Juventus | Buffon: "Bonucci? Ora vi spiego..."

    Sportivo

    Sulla squadra - "Il nostro momento è sicuramente molto buono visti i risultati che stiamo portando a casa e le prestazioni che stiamo facendo, siamo consapevoli dell'importanza della gara e del valore dell'avversario, una squadra che in questi anni a livello europeo ha sempre centrato quelli che sono i suoi obiettivi".