Nazionale

Laureato in Scienze di governo e dell'amministrazione all'Università di Firenze nel 2006. E il 5 giugno 2013 viene scelto come responsabile nazionale degli enti locali del Partito Democratico nella nuova segreteria nazionale dell'allora segretario "reggente" Guglielmo Epifani.
  • Duplice omicidio Cerignola: Francesco La Stella ha confessato

    Duplice omicidio Cerignola: Francesco La Stella ha confessato

    Nazionale

    A cadere sotto le coltellate di una persona in via di identificazione sono stati due uomini, padre e figlio, freddati in un box in via dei Tulipani. Si tratta di due pregiudicati del luogo. Il presunto assassino è stato fermato dalla polizia. Il killer è Francesco La Stella , di 45 anni, di Cerignola , con piccoli precedenti per stupefacenti .
  • Bugie e "segnali": Manuela sapeva che stavano uccidendo Isabella

    Nazionale

    Secondo gli inquirenti la sera tra il 15 e il 16 gennaio, Manuela Cacco ha raggiunto la villa di Freddy in via Sabbioni 11 a Noventa Padovana. Questa quindi la ricostruzione della procura: dopo essere stato a cena con Isabella in una pizzeria ad Albignasego, Freddy è tornato a casa assieme a quella che era all'epoca la sua fidanzata.
  • Ergastolano calabrese evade dal carcere di Voghera

    Ergastolano calabrese evade dal carcere di Voghera

    Nazionale

    Aveva ottenuto un permesso premio di quattro giorni dal magistrato di sorveglianza, ma non ha più fatto ritorno nel carcere di Voghera dove era detenuto. Servirebbe, piuttosto - spiega - un potenziamento dell'impiego di personale di Polizia Penitenziaria nella ambito dell'area penale esterna". Dati minimi rispetto alla platea dei benificiari, fanno sapere dal Sappe .
  • Raid a Scampia, stazionario il 23enne ferito

    Raid a Scampia, stazionario il 23enne ferito

    Nazionale

    Angrisano, il vero obiettivo , era nei pressi della sua abitazione, all'interno del parco Diana, lotto G di Scampia , regno dei 'Girati', quando - erano quasi le 15 - e' stato raggiunto da una sventagliata di colpi tutti calibro 9. A sparare sarebbero stati due killer armati di mitraglietta . Pistilli, ritenuto affiliato al clan Cennamo, è stato trasportato in ospedale a Frattamaggiore ma è deceduto per le gravi ferite riportate.
  • Voto di scambio Truccate le regionali

    Voto di scambio Truccate le regionali

    Nazionale

    Colpito il clan barese dei "Di Cosola" . Associazione mafiosa, voto di scambio e coercizione elettorale: sono queste le pesanti accuse per le quali i carabinieri del Nucleo investigativo del Comando provinciale di Bari hanno tratto in arresto 21 persone, tutte ritenute collegate al clan Di Cosola di Bari : in manette sia alcuni capi che affiliati, oltre ad Armando Giove , politico strettissimo collaboratore di Natale Mariella , candidato per i Popolari alle elezioni regionali del ...
  • Cerignola: duplice omicidio. Interrogato il presunto assassino di padre e figlio

    Cerignola: duplice omicidio. Interrogato il presunto assassino di padre e figlio

    Nazionale

    Il presunto assassino è stato individuato e portato in commissariato, dove è stato interrogato dal pm della Procura di Foggia , Di Giovanni . Secondo le prime indiscrezioni fornite dagli inquirenti, come già detto, i due avrebbero contratto un debito di droga con il presunto assassino che dopo un violento litigio, avvenuto nel box delle due vittime, non avrebbe esitato a regolare i conti uccidendoli con molteplici coltellate al petto, all'addome e al collo.
  • Nasce il governo Gentiloni Alfano e Finocchiaro ministri

    Nasce il governo Gentiloni Alfano e Finocchiaro ministri

    Nazionale

    Anche Anna Finocchiaro è già stata ministro, dal '96 al '98 è stata ministra per le Pari opportunità con Romano Prodi Presidente. Non sono mancate le polemiche e gli scivoloni in questi anni di attività politica. " Ho fatto del mio meglio per formare il nuovo governo nel più breve tempo possibile, per aderire all'invito del presidente della Repubblica e nell'interesse della stabilità delle istituzioni alla quale guardano gli italiani - ha detto Gentiloni al Quirinale - Come si vede ...
  • Voto di scambio 2015, arresti in Puglia

    Nazionale

    Unità cinofile, metal detector, sofisticate strumentazioni e persino un elicottero sono stati utilizzati dai Carabinieri per chiudere definitivamente il cerchio sull'agguerrito clan "Di Cosola" . Grazie a questa strategia il clan Di Cosola stava continuando a imperversare in alcuni quartieri della città di Bari e in molti comuni della provincia, tanto da essere riuscito parzialmente a condizionare le elezioni regionali del maggio del 2015, sostenendo la campagna elettorale, nella sua area ...