http://www.si24.it/wp-content/uploads/gallery/cranio-morto/Cranio-6.jpg

Nazionale

Cranio Randagio era in procinto di pubblicare il suo album. Si è poi improvvisamente svegliato nella notte per un malore . Così come inutile è stato ogni tentativo dei medici del 118. Quattro ragazzi sono già nei guai, altri sette saranno interrogati oggi. "Abbiamo bevuto e fumato molta marjuana" hanno detto agli agenti. Ma la carriera di Vittorio Andrei è finita ieri.
  • Bari, cadavere donna con busta su testa

    Bari, cadavere donna con busta su testa

    Nazionale

    La donna e' morta sicuramente dopo mezzogiorno. Il corpo senza vita della donna è stato rinvenuto domenica sera dalla polizia, intervenuta in seguito all'allarme lanciato dalla figlia della donna, che dalla tarda mattinata non riusciva più a mettersi in contatto con la madre.
  • Gela: 218 scrutatori per il referendum del 4 dicembre. Ecco i compensi

    Gela: 218 scrutatori per il referendum del 4 dicembre. Ecco i compensi

    Nazionale

    Ma ora sorge un altro dubbio: nell'elenco di coloro che hanno chiesto, a suo tempo, di far parte della lista dei disponibili a fare gli scrutatori , non era certo previsto dalla legge il requisito della disoccupazione per esservi inseriti nell'elenco stesso" conclude il consigliere, "così come anche l'aggiornamento dello stesso avveniva a semplice domanda di parte, e tra i requisiti appunto, nemmeno c'era quello di essere disoccupato.
  • Terremoto, domani a Norcia riaprono le scuole

    Terremoto, domani a Norcia riaprono le scuole

    Nazionale

    Il dato aggiornato è stato fornito dal Servizio regionale di Protezione civile. Nella stessa giornata ripresa delle lezioni anche per la scuola di secondo grado nel vicino paese di Cascia. Per quanto riguarda invece i comuni di Monteleone di Spoleto e Preci, l'attività scolastica ripartirà lunedì prossimo 21 novembre. Altre 548 persone sono in tensostrutture tipo tende sociali, 1.936 in strutture e altre 206 in strutture ricettive locali.
  • Non si ferma ad alt e polizia spara, rischia perdere occhio

    Non si ferma ad alt e polizia spara, rischia perdere occhio

    Nazionale

    Immediatamente vigili e polizia avevano bloccato la strada all'entrata della città per poter effettuare i rilievi. L'anziano a bordo della sua Fiat 500 d'epoca avrebbe riportato lesioni sul lato sinistro del corpo: ferite al polso, all'occhio e all'orecchio e non sarebbe in gravi condizioni.
  • Paganese, prova di maturità superata: Foggia costretto al pari

    Paganese, prova di maturità superata: Foggia costretto al pari

    Nazionale

    A disp .: Chiriac, Copola, Silvesti, Mansi, Longo, Stoia, Picone, Mauri. Nel finale entra anche Chiricò per Maza, ma non basta. A disposizione: Tucci, Sanchez, Quinto, Sicurella, Dinielli, Riverola, Coletti, Sansone. Ma la sfera si stampa sul palo esterno. Terzo pareggio consecutivo per il Foggia , le sei vittorie di fila sono ormai un ricordo. 43´- Pareggio della Paganese! Nella ripresa decisivo l'errore dal dischetto di Letizia , che lascia la gara invariata sull'1-1.
  • Tragico incidente nella notte a Nocera: un morto e tre feriti

    Tragico incidente nella notte a Nocera: un morto e tre feriti

    Nazionale

    Il ragazzo, dopo aver ricevuto le prime cure mediche presso l'Ospedale di Nocera Inferiore, è stato trasferito presso il reparto detenuti dell'Ospedale di Salerno, dove resta piantonato. Il bilancio parla di un morto e tre feriti gravi tra cui due Carabinieri che, come scritto sopra, erano sul posto per dei rilievi. Sul posto, per soccorrere i feriti, sono giunte le ambulanze della Misericordia di Pagani, la Croce bianca di Nocera Inferiore , la Castello di Angri e la Misericordia di San ...
  • Roma, Ponte Mazzini Chiuso: è inagibile

    Roma, Ponte Mazzini Chiuso: è inagibile

    Nazionale

    Chiusa anche la chiesa San Barnaba a Marino. Ieri sera la rottura di una tubatura ha provocato un allagamento nei locali antincendio della stazione della metro Termini e i tecnici sono al lavoro per stabilire e non si esclude che l'allagamento conseguente ad una rottura delle tubature sia stato causato dal sisma.