https://www.lunico.eu/wp-content/uploads/2017/04/Alatri-arrestati-i-due-fratellastri-che-avrebbero-massacrato-Emanuele.jpg

Nazionale

La Procura di Frosinone ipotizza il reato di omicidio volontario con l'aggravante dei futili motivi nei confronti delle otto persone indagate in relazione alla morte di Emanuele Morganti . Gli indagati potranno nominare dei periti di parte per l'esame. Infatti, dopo la ricostruzione della scena del crimine in 3D, fatta ieri dai tecnici del RIS di Roma, ora si aspettano le risultanze, anche se lo stesso RIS ha già deciso che sarà necessario tornare ancora sul luogo del pestaggio e ...
  • Un terremoto al Senato mette a rischio il governo?

    Un terremoto al Senato mette a rischio il governo?

    Nazionale

    Due senatori di Ala non hanno partecipato alla votazione e c'è stata una scheda bianca. Lo ha detto il capogruppo Pd alla Camera Ettore Rosato . Il Pd, a cui spettava la presidenza, resta tagliato fuori. "Con 16 voti Torrisi, senatore Ap (contro gli 11 al candidato Pd), è stato eletto nuovo presidente della commissione Affari Costituzionali al Senato , che dovrà, vedremo però in che tempi, approvare la legge elettorale".
  • Tra Napoli e Juve rispunta il Falco

    Tra Napoli e Juve rispunta il Falco

    Nazionale

    Mertens per Milik e il belga, sfruttando un incredibile errore coi piedi di Neto , al primo pallone toccato (dopo 11 secondi!) firma il 2-2. Al 58′ Cuadrado serve al centro Higuain e, ancora una volta, il numero nove bianconero trafigge Reina .
  • Napoli-Juve, Insigne:

    Napoli-Juve, Insigne: "Higuain? Lo saluto normalmente..."

    Nazionale

    Un trofeo che Lorenzino, intervistato dalla Rai , ha già conquistato nel 2014 da protagonista , realizzando una doppietta in finale con la Fiorentina nella tragica notte romana che costò la vita a Ciro Esposito. Ricordiamo che il match è il ritorno di Coppa Italia , che ha visto la Juventus vincente all'andata allo Stadium , con un risultato di 3 a 1, e su quell'incontro Insigne dice: "All'andata sono successi tanti episodi , ma non dobbiamo cercare alibi e fare la nostra partita.
  • Ucciso dal branco, sono tutti indagati per omicidio. Ecco i nomi

    Ucciso dal branco, sono tutti indagati per omicidio. Ecco i nomi

    Nazionale

    I magistrati inquirenti hanno deciso di imprimere questa fortissima accelerazione all'inchiesta dopo che nei giorni scorsi sono stati effettuati nuovi sopralluoghi sulla scena criminis, sentite altre persone indagate o informate sui fatti e fatti riscontri e incroci fra le deposizioni già acquisite.
  • Roma, Raggi:

    Roma, Raggi: "Giunta in ottimo stato, stabile e attiva"

    Nazionale

    LE PETIZIONI POPOLARI La Raggi e i consiglieri M5S ricordano che "il Parlamento Italiano in quasi 70 anni di storia dell' attuale Costituzione non ha mai approvato una legge attuativa dell' articolo 50 della Costituzione , che disciplina le petizioni popolari".
  • Assaltano profumeria e picchiano il titolare: rapinatori arrestati a Catania

    Assaltano profumeria e picchiano il titolare: rapinatori arrestati a Catania

    Nazionale

    Morelli e Felughi sono stati individuati come gli autori della rapina alla tabaccheria Fasciani di via America, dove, peraltro, fu puntata un'arma su un minore figlio di una delle titolari dell'attività commerciale. Coinvolti nelle indagini anche un ventiseienne, appartenente alla locale comunità rom e Sorvegliato Speciale della P.S., il fratello venticinquenne, con precedenti di polizia, e la madre degli stessi, tutti denunciati per resistenza e minaccia a pubblico ufficiale poiché in ...
  • Agnelli, Pecoraro corregge

    Agnelli, Pecoraro corregge "Non sua l'intercettazione"

    Nazionale

    Una desecretazione ormai invocata a gran voce da più parti, ma che non sembra stuzzicare troppo l'operato di un Pecoraro sempre poco trasparente. Nuova udienza oggi in Commissione Antimafia per Giuseppe Pecoraro , ora Procuratore della Federcalcio ed autentico protagonista al contrario di questi giorni controversi.
  • Il suicidio della 25enne a Reggio, Procuratore de Raho:

    Il suicidio della 25enne a Reggio, Procuratore de Raho: "Tutti responsabili"

    Nazionale

    Venticinque anni, appena laureata e di ritorno da un viaggio studio a Bruxelles e a Fancoforte, Maria Rita Logiudice si è suicidata lanciandosi dal secondo piano della sua abitazione senza lasciare alcun biglietto per spiegare il motivo. Lo stesso Ciotti mi ha chiamato con le lacrime agli occhi. "Se noi perdiamo queste occasioni - ha proseguito - per recuperare la libertà, l'onestà, l'etica, non abbiamo più nessuna speranza per il nostro futuro.