http://www.newnotizie.it/wp-content/uploads/2017/03/liguria-415x285.jpg

Nazionale

Mensilmente si presentava allo sportello postale per ritirare la pensione della madre. Quando i carabinieri hanno bussato alla porta però non si aspettavano di ritrovare un cadavere. Sul corpo della donna, fortunatamente, in base alla relazione del medico legale giunto sul posto, non ci sarebbero segni che potrebbero far ipotizzare una morte violenta .
  • Torino. Bimba di 2 anni azzannata in volto dal cane di famiglia

    Nazionale

    L'aggressione in strada del Meisino , a Torino . Secondo una prima ricostruzione, la bimba è caduta dal divano piombando sull'animale che stava dormendo e che ha reagito d'istinto mordendola. Purtroppo il vecchio detto 'non stuzzicare il cane che dorme' ha trovato moderna applicazione, con una bambina di due anni che ne ha fatto le spese.
  • Roma favorita a 2,10 con il Napoli su Intralot

    Roma favorita a 2,10 con il Napoli su Intralot

    Nazionale

    TATTICA - "Ho deciso di far giocare Perotti ed El Shaarawy". A disposizione: Alisson, Lobont, Vermaelen, Mario Rui, Grenier, Gerson, Emerson, Totti. Solito modulo per Sarri , il 4-3-3, cambiano invece alcuni interpreti anche in vista dell'impegno di Champions contro il Real Madrid .
  • Chieri, scoppia un incendio in un deposito camper e caravan

    Chieri, scoppia un incendio in un deposito camper e caravan

    Nazionale

    Le fiamme , infatti, hanno provocato il rilascio dell'aria di sostanze inquinanti che hanno motivato l'ordinanza del sindaco di Ortovero . "Pertanto si invita la popolazione ad attenersi scrupolosamente alla presente comunicazione veicolando il più possibile la notizia".
  • Muore Josciua Algeri: il protagonista di

    Muore Josciua Algeri: il protagonista di "Fiore" scompare a 21 anni

    Nazionale

    Le circostanze in cui si è verificato l'incidente sono ancora da chiarire. Il brano è stato poi premiato durante la 23esima edizione del Festival Città di Caltanissetta. I medici del 118 sono intervenuti sul posto, ma non hanno potuto far altro che constatare il decesso del giovane attore e rapper, residente a Pradalunga e padre di un fbimbo di circa un anno, avuto con la sua compagna.
  • Padre e figlio spacciatori di hashish

    Padre e figlio spacciatori di hashish

    Nazionale

    I militari avevano rinvenuto nell'abitazione dell'uomo 250 grammi di hashish , 6 grammi di marijuana , 5 grammi di cocaina e materiale utilizzato per il confezionamento delle dosi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di ritrovare anche un bilancino di precisione. Nella serata di ieri, venerdì 3 marzo, i carabinieri della stazione di Cerea, nell'ambito di un'attività investigativa hanno arrestato un cinquantenne di San Pietro di Morubio per spaccio di sostanze ...
  • Tiziano Renzi interrogato a Roma Carlo Russo non risponde ai pm

    Nazionale

    Il ministro dello Sport si sfoga su Facebook: "Se non fosse una cosa seria, ci sarebbe da ridere - spiega Luca Lotti , indagato per rivelazione di segreto e favoreggiamento - Non mi occupo e non mi sono mai occupato di gare Consip , non conosco e non ho mai conosciuto il dottor Romeo ".
  • Consip, M5s depositerà mozione sfiducia a ministro Lotti

    Consip, M5s depositerà mozione sfiducia a ministro Lotti

    Nazionale

    Infatti sono coinvolti, a vario titolo, oltre a Lotti , il padre, Tiziano Renzi, poi colui che l'ex premier voleva come padre costituente, Denis Verdini , da poco condannato in primo grado per il crac del credito cooperativo, il comandante generale dell'Arma, Tullio Del Sette, quello della Regione Toscana, Emanuele Saltalamacchia , e l'imprenditore farmaceutico, amico della famiglia, Carlo Russo.
  • Renzi, la Consip ei figli delle regioni rosse

    Renzi, la Consip ei figli delle regioni rosse

    Nazionale

    Sulla bufera che ha investito il padre è intervenuto in serata a 'Otto e mezzo' l'ex-premier: "Se c'è un parente di un politico indagato in passato si pensava a trovare le soluzioni per scantonare il problema ed evitare i processi". A Marroni, Russo chiedeva anche di "intervenire sulle commissioni di gara", definendo Denis e Renzi padre come "artefici del suo destino professionale".