http://cinquequotidiano.it/wp-content/uploads/2013/10/verano_ingresso_roma.jpg

Internazionale

Sull'episodio indagano i carabinieri della Stazione San Lorenzo , avvertiti di quanto accaduto dai custodi del cimitero. Un danno prima di tutto morale prima che economico. A scoprire la profanazione, ieri mattina, alcuni parenti dei defunti che hanno trovato le tombe dei loro cari violate. Lo comunica in una nota l'ufficio stampa della Comunità Ebraica di Roma.
  • Ritrovata Celeste, la bimba che disse di essere Angela Celentano

    Ritrovata Celeste, la bimba che disse di essere Angela Celentano

    Internazionale

    E' stata rintracciata dalla Procura di Torre Annunziata Celeste Ruiz, la giovane messicana che nel 2010, contattò la famiglia Celentano, dicendo di essere Angela. Proprio Pennasilico scrive: "Gli accertamenti in Messico , volti alla definizione della vicenda dell'uso dell'immagine della persona identificata, proseguiranno per una compiuta ricostruzione dei fatti e delle responsabilità".
  • Celeste Ruiz non è Angela Celentano

    Celeste Ruiz non è Angela Celentano

    Internazionale

    La vicenda dal Messico potrebbe comunque essere di buona utilità per le indagini che proseguono qui in Italia sulla povera bimba scomparsa inspiegabilmente. Le domande sono tante, troppe: molte risposte arriveranno, si spera, con l'interrogatorio al quale è stata sottoposta Celeste Ruiz . La foto, ritrae una donna messicana che ha 12 anni in più di quanti ne avrebbe oggi Angela ed è residente in Francia .
  • In centinaia ad accogliere la Madonna di Fatima

    In centinaia ad accogliere la Madonna di Fatima

    Internazionale

    Al di sopra di ogni altro obiettivo che vi abbia portato a Roma e qui vi trattenga, ci sia sempre questo: "conoscere e amare Cristo - come direbbe l'apostolo Paolo - cercando di conformarsi sempre più a lui fino al dono totale di sé". I fatti osservati erano così clamorosi e inspiegabili da aver provocato una vera e propria scossa, con ondate di fedeli che si riversarono su Fatima.
  • Totti:

    Totti: "Il mio addio? Non so"

    Internazionale

    Ha vinto per due volte il riconoscimento per il miglior gol realizzato, nel 2005 e nel 2006. Al momento non è dato sapere quando saranno in vendita i biglietti per Roma-Genoa , ma è certo che ci saranno code presso le ricevitorie autorizzate e i Roma Store sul territorio perché nessun tifoso vorrà perdersi il saluto da giocatore a Francesco Totti , simbolo di una squadra e di tre generazioni di tifosi.
  • Mosca, protesta per le violenze sui gay in Cecenia: fermato attivista italiano

    Mosca, protesta per le violenze sui gay in Cecenia: fermato attivista italiano

    Internazionale

    Guaiana è rimasto per ore in una caserma della polizia. In un tweet il sottosegretario agli Esteri Benedetto Della Vedova ha detto che il consolato italiano si sta attivando per risolvere la situazione. Yuri Guaiana è stato arrestato mentre si recava alla procura generale per depositare le firme raccolte dalla petizione contro il trattamento dei gay in Cecenia.
  • Trump e Lavrov si stringono la mano in foto

    Trump e Lavrov si stringono la mano in foto "epica"

    Internazionale

    Ed ancora più simbolico appare l'incontro di Trump con Lavrov se visto in relazione alla crescente isteria anti-russa che dilaga fra gli avversari del neopresidente Americano, che si affannano a denunciare un fantomatico Russiagate . Lavrov ha invece attaccato la presidenza Obama. Relazioni "reciprocamente proficue" tra USA e Russia . I due si erano visti prima anche a Bonn.
  • Gemma Galgani tradimento da Marco Firpo: il gossip Uomini e Donne

    Gemma Galgani tradimento da Marco Firpo: il gossip Uomini e Donne

    Internazionale

    Difatti, in base alle anticipazioni circolate in questo momento, Luca Onestini ha scelto Soleil Sorge , la quale ha risposto sì. Chi sarà dunque la scelta di Luca? Per il pubblico a casa la preferita è Giulia Latini ma credono tutti che la prescelta sarà la bella italo-americana Soleil Sorge che ha conquistato il cuore del tronista dalla prima puntata.
  • Non si ferma la stretta sui media Istanbul, arrestato un altro reporter

    Non si ferma la stretta sui media Istanbul, arrestato un altro reporter

    Internazionale

    Lo ha annunciato lo stesso reporter con un tweet. La polizia turca ha arrestato a Istanbul Oguz Guven , direttore della versione web del giornale liberale di opposizione Cumhuriyet . E soprattutto l'Unione Europea faccia capire senza mezzi termini ad Ankara che la sua domanda d'ingresso a Bruxelles sarà stracciata definitivamente se non verrà ripristinata la libertà di stampa.
  • Usa-Russia: Lavrov da Tillerson e da Trump

    Usa-Russia: Lavrov da Tillerson e da Trump

    Internazionale

    In agenda, secondo i media, la Siria ma anche l'Ucraina, la lotta al terrorismo ed altri dossier di attualità, nonché la discussione di un possibile incontro tra Trump e il presidente russo Vladimir Putin . Inoltre, 35 diplomatici russi sono stati definiti "persona non grata". Russia e Stati Uniti devono risolvere insieme i problemi internazionali, sottolinea Lavrov.