http://www.agenpress.it/notizie/wp-content/uploads/2017/04/esecuzioni.jpg

Internazionale

Nella serata di lunedì 24 aprile sono stati uccisi con una iniezione letale Jack Jones e Marcel Williams . L'Arkansas è così diventato il primo stato americano a portare a termine una doppia pena capitale dal 2000. I condannati, entrambi rei confessi, avevano affidato le loro ultime speranze a un ricorso basato sulle cattive condizioni di salute , sostenendo che i loro problemi medici potevano provocare loro dolori orribili durante la procedura della " morte di Stato ".
  • Scontro treni: simulazione su tratta Andria-Corato in Puglia

    Scontro treni: simulazione su tratta Andria-Corato in Puglia

    Internazionale

    Sui due treni utilizzati per la simulazione, che hanno riprodotto l'avvicinamento fino a pochi chilometri prima dell'impatto, sono stati montati dispositivi gps per le verifiche tecniche. Nell'inchiesta, lo ricordiamo, sono indagate 13 persone per i reati, a vario titolo contestati, di disastro ferroviario colposo, omicidio colposo plurimo, lesioni personali colpose plurime e omissione dolosa di cautele contro gli infortuni sul lavoro.
  • Parigi, il compagno del poliziotto ucciso:

    Parigi, il compagno del poliziotto ucciso: "Soffro ma senza odio"

    Internazionale

    All'omaggio nazionale erano presenti anche Emmanuel Macron e Marine Le Pen, i due sfidanti al ballottaggio delle presidenziali. " Non avrete il mio odio " - " Soffro ma senza odio ". "Aggredire un poliziotto o un gendarme significa colpire l'autorità dello Stato". "In quell'istante, in quel posto il peggio è arrivato". Nel 2016, ha aggiunto Hollande, otto poliziotti e 14 gendarmi sono stati assassinati in attacchi terroristici.
  • Corea del Nord, Trump invia sottomarino nucleare

    Corea del Nord, Trump invia sottomarino nucleare

    Internazionale

    Un addetto dell'amministrazione ha ufficialmente ammesso che c'è stata una miscommunication tra Pentagono e Casa Bianca nel riferire che la portaerei non stava facendo rotta verso il Mare del Giappone , conosciuto anche come il Mare Orientale, e che non stava andando a dare nessuna dimostrazione di forza alla Corea del Nord .
  • Corea Nord: Cnn, Trump invia sottomarino nucleare

    Corea Nord: Cnn, Trump invia sottomarino nucleare

    Internazionale

    La Casa Bianca, nella serata di sabato, ha annunciato un giro di telefonate di Trump , molto probabilmente per fare il punto sulla situazione nordcoreana sia col premier nipponico Shinzo Abe sia col presidente cinese Xi Jinping . Gli Usa , "l'impero dei mali", vogliono "infliggere alla nazione coreana un orribile disastro senza precedenti", per cui "siamo pronti a cancellarli dalla faccia della Terra!".
  • Thailandia, si impicca con la figlioletta in diretta Facebook, il live condiviso

    Thailandia, si impicca con la figlioletta in diretta Facebook, il live condiviso

    Internazionale

    E' stata la moglie, Jiranuch Trairat, anche lei 21enne, ad avvisare la polizia di Phuket , che ha poi trovato i corpi del padre e della figlia sul tetto di un albergo abbandonato in città. Dopo quell'episodio, lo stesso Mark Zuckenberg aveva riconosciuto che Facebook "ha molto lavoro da fare" per prevenire simili tragedie in futuro. Secondo la Bbc, Facebook ha inviato alla famiglia della bambina un messaggio di condoglianze.
  • Usa a Corea Nord: stop provocazioni

    Usa a Corea Nord: stop provocazioni

    Internazionale

    Sembra un ultimo avviso quello degli Stati Uniti alla Corea del Nord . Le dure minacce provengono da un portavoce del Quartier Generale della Commissione Speciale Nazionale per Appurare la Verità sui Crimini dei Soldati Statunitensi, citato dal quotidiano Rodong Sinmun .
  • Elezioni Francia: Hollande sostiene Macron

    Elezioni Francia: Hollande sostiene Macron

    Internazionale

    Se alla legislazione italiana e francese aggiungiamo quella tedesca introdotta dal pacchetto Hartz, potremmo finalmente assistere ad un convergente superamento in Europa del vecchio, rigido e pesante diritto del lavoro prodotto dalla seconda rivoluzione industriale in favore delle relazioni adattive di prossimità.
  • Turchia: Osce, 2,5 mln schede sospette

    Turchia: Osce, 2,5 mln schede sospette

    Internazionale

    A sostegno di questa tesi vi è anche la scrittrice turca Elif Shafak, che ha affermato che "il fronte del 'No' non ha avuto lo stesso spazio né una piattaforma dove poter esprimere le proprie preoccupazioni" poiché "la maggior parte delle risorse statali e delle testate giornalistiche sono state sfruttate unilateralmente dalla campagna a favore del 'Sì'".