http://notizie.tiscali.it/export/sites/notizie/.galleries/16/mose.jpg_1806524901.jpg

Internazionale

Giancarlo Galan , ex presidente della Regione Veneto ed ex ministro, e' stato condannato dalla Corte dei Conti a un risarcimento da 5,8 milioni per le vicende legate al Mose . Nel processo penale a suo carico, Galan aveva già patteggiato nel 2014 una pena di due anni e dieci mesi di reclusione, insieme al pagamento di oltre 2,5 milioni di euro.
  • Morto Leone di Lernia: aveva subito un delicato intervento

    Morto Leone di Lernia: aveva subito un delicato intervento

    Internazionale

    Ma il legame con la città di Milano è stato sempre molto profondo: è nel capoluogo lombardo, dove si è trasferito da giovane, che Di Lernia ha trovato il successo. Si contano a migliaia le condivisioni delle sue famigerate cover musicali o degli scherzi fatti (e spesso subiti) assieme ai colleghi dello Zoo di 105 .
  • Cesate, ragazza di 17 anni travolta e uccisa da un treno

    Cesate, ragazza di 17 anni travolta e uccisa da un treno

    Internazionale

    L'incidente è avvenuto attorno alle 9 del mattino sul primo binario, come riporta il quotidiano "La Repubblica". Il convoglio era diretto da Milano Cadorna a Novara. Al vaglio le immagini delle telecamere di videosorveglianza. Sul posto è stata interdetta la circolazione ferroviaria che subisce pesanti disagi su tutta la linea.
  • Il lutto che ha sconvolto Nek e Vasco Rossi

    Internazionale

    Dolore e dubbi si mescolano alle lacrime nelle parole di Paolo Durin , fratello di Andrea , il cinquantenne di Montelupo trovato morto in una camera d'albergo di un albergo a Bogotà . La famiglia lancia un appello e chiede maggiore chiarezza: "Mio fratello stava benissimo, non faceva uso di droghe ed era partito il 6 febbraio per una vacanza avventura in Honduras e Colombia ", racconta il fratello al 'Corriere della Sera'.
  • Auto contro la folla in Germania

    Auto contro la folla in Germania

    Internazionale

    Lo hanno detto la polizia e gli investigatori dopo che un uomo, identificato come un 35enne tedesco, ha lanciato un'auto sulla folla in una zona pedonale a Heidelberg , in Germania . L'automobile aveva una targa di Amburgo. L'uomo l'ha utilizzata come un ariete contro la folla nella Galleria Kaufhof sulla Bismarkplatz, poi è sceso dall'auto e armato di coltello si sarebbe diretto verso la Bergheimer Strasse.
  • "Venite, ho ammazzato il mio babbo", 18enne uccide a fucilate il genitore

    Internazionale

    Dopo aver premuto il grilletto il giovane ha chiamato le forze dell'ordine per denunciarsi: " Venite ho ucciso il mio babbo ". "Ho fatto quello che dovevo fare": è quanto avrebbe detto ai carabinieri Giacomo Ciriello , il 18enne che questa notte a Lucignano ( Arezzo ) ha ucciso il padre Raffaele di 51 anni, originario di Avellino, sparandogli con un fucile per poi dare l'allarme e costituirsi ai carabinieri .
  • Dj Fabo è morto con dignità, da uomo libero 0

    Internazionale

    Cappato "rischia 12 anni di carcere" , ha detto a Sky Tg24 Filomena Gallo , segretario dell'associazione. "Ora la gente ha molta più sensibilità su temi come l'eutanasia, l'autodeterminazione, il testamento biologico, i cittadini sono avanti, ma sono le istituzioni, è la legge, che tardano a dare risposte e si arriva a decisioni come quella del dj Fabo ".