Torino, spara a una donna e si suicida

Regolare Commento Stampare

Dramma questa mattina presto al centro di Torino. La tragedia è avvenuta intorno alle 6.15 in corso Re Umberto angolo Vittorio Emanuele a Torino (quartiere Crocetta).

Follia a Torino. Un uomo di 45 anni, Elio Giancotti, originario di Rho (Milano) ma residente a Grugliasco, ha ferito la sua ex per poi togliersi la vita all'arrivo della polizia.

In un primo momento sembrava che la donna fosse stata colpita alla testa da uno sparo proveniente dall'arma da fuoco dell'uomo. Il veicolo è stato sequestrato.

Dai primi accertamenti in corso d'indagine, la pista da seguire risulterebbe quella sentimentaleale, la donna ungherese di 31 anni voleva lasciare l'uomo. La vita della donna, nonostante la ferita alla testa, non è in pericolo.

Secondo una prima ricostruzione, il movente potrebbe essere di natura sentimentale. Sul caso indaga la squadra mobile. A dare l'allarme sono stati alcuni testimoni, che hanno segnalato la presenza in strada di un uomo armato.

L'uomo, poco prima che si togliesse la vita, era stato raggiunto dalle volanti della polizia.