Milan insaziabile: lo stop di Biglia porta a Badelj?

Regolare Commento Stampare

Un Milan per il Milan. L'argentino dovrà stare fermo un mese e questo porta la società rossonera di nuovo sul mercato alla ricerca di un mediano. Pioli, allenatore della Fiorentina, continua a sperare che la punta croata decida di restare a Firenze. Ora si tratta di capire se il Milan uscirà allo scoperto nei primi giorni della prossima settimana, oppure se prenderà ancora tempo a caccia di un top. Forse sfumato Renato Sanches, trattativa molto complicata quella con il Bayern Monaco per portare a Milan il giovane portoghese, adesso l'obiettivo è un nome che fu menzionato anche durante la scorsa annata.

Questa operazione ha scatenato un effetto domino veramente travolgente, il quanto il Barca reinvestirà sul mercato tutta la somma ricevuta per la vendita della stella brasiliana.

Nikola Kalinic, nato a Salona il 5 gennaio 1988, non giovanissimo, attaccante della nazionale di Croazia e della Fiorentina sta vivendo momenti a dir poco contraddittori.

I Toffies dovrebbero formulare un'offerta ufficiale di circa 25 milioni di euro, superando il Milan e avvicinandosi alla richiesta dei Della Valle, che alla fine potrebbero anche accontentare, viste le disponibiltà economiche della seconda squadra di Liverpool.

I rossoneri guardano in casa Fiorentina, dove oltre all'attaccante torna di moda l'interesse per il centrocampista.