Terremoto Grecia di 6.4: almeno un morto

Regolare Commento Stampare

Il sisma, avvenuto alle 14.28 ora italiane, è stato registrato anche dai sismografi italiani ed è stato seguito da altre due scosse di magnitudo 5.0 della scala Richter. L'epicentro è stato localizzato nel distretto di Karaburun, nella provincia di Smirne. L'epicentro è in mare, a 10 chilometri di profondità, di fronte all'isola di Ismir, sotto l'isola di Lesbo, tra costa turca e isole greche. Diversi edifici hanno subito danni nell'isola di Lesbo, come mostrano le immagini dal posto delle tv locali, e alcune abitazioni sono addirittura crollate. Christiana Kalogirou, governatore della regione dell'Egeo del nord ha poi dichiarato che la situazione "è un disastro".

La scossa è stata avvertita anche ad Istanbul e persino ad Atene e in buona parte della Grecia, nell'est del Mar Egeo. I Vigili del Fuoco sono stati sommersi da decine di chiamate di persone allarmate dalle potenziali conseguenze della forte scossa di terremoto. "E i nostri strumenti non rilevano al momento tale rischio". Ma anche un'onda di pochi centimetri, localmente può fare danni'. Questo terremoto si è verificato otto giorni prima dell'anniversario del terremoto di cinque anni prima che uccise circa 200 persone. "E 'stato un terremoto superficiale, non ce lo aspettavamo", ha aggiunto.