Tav di Afrogola, Raffaele Cantone: "Sono molto preoccupato come cittadino e utente"

Regolare Commento Stampare

Così Raffaele Cantone, presidente dell'Autorità Anticorruzione, commentando l'ipotesi della presenza di rifiuti tossici interrati nei suoli su cui è sorta la stazione dell'Alta velocità ferroviaria di Afragola.

Un appello che merita di essere raccolto al più presto.

"Come cittadino e come utente sono preoccupato perchè la stazione Tav di Afragola rappresenta un volano importante per quella ampia zona della provincia di Napoli". Un'eventualità che, se confermata dalla magistratura, sarebbe comunque da considerarsi un reato di tipo ambientale, e che pertanto sgraverebbe dall'incarico l'Anac.