Sabatini: "Rifiutata offerta Siviglia, Jovetic ha molto mercato"

Regolare Commento Stampare

Per i nerazzurri, però, ci sono da risolvere ancora alcune situazioni rimaste in sospeso come il ritorno dal prestito al Siviglia di Stefan Jovetic, che sembra piacere parecchio al neo-tecnico, Luciano Spalletti, e che avrebbe comunicato alla società di volerlo testare in pre-campionato prima di avallare una sua possibile cessione. Avevano posto un'opzione e adesso a un certo punto dovrebbero dire ai loro tifosi che abbasseranno le pretese per un giocatore che ha molto mercato.

Intanto, secondo quanto riportato dal portale Abc Siviglia, il club iberico sarebbe disposto a versare 10 milioni di euro, confidando nella volontà del giocatore di restare per ottenere lo sconto dai meneghini. Questa la risposta secca data al Siviglia da Walter Sabatini, coordinatore dell'area tecnica del Gruppo Suning, per il riscatto di Stevan Jovetic. "In un certo senso capisco l'Inter - ha spiegato Fali Ramadani, l'agente del montenegrino -. Beh, non succede nulla, è il calcio.". "Però sa anche che se i due club non si mettono d'accordo è impossibile".

Stevan Jovetic è sempre più lontano dal Siviglia. Questo è un tema chiaro: se continua con l'Inter, tornerà a prendere questo 15%. Per vorrebbe aspettare per vedere come vanno le negoziazioni con il Siviglia. "Jovetic ha molte offerte da squadre inglesi, tedesche, francesi e spagnole - ha proseguito". Gli andalusi volevano ridurre i costi del cartellino e dello stipendio.