RETROSCENA - Verratti: "Io a Parigi non ci torno. Voglio una sola squadra"

Regolare Commento Stampare

L'entourage del giovane calciatore abruzzese è rimasto piuttosto infastidito dal comportamento della società che, nonostante la richiesta di partire, ha voluto utilizzare proprio Verratti come uomo immagine per la campagna abbonamenti della prossima stagione, facendo eventualmente ricadere proprio sul ragazzo "l'ira" dei tifosi per una sua partenza.

Il Barcellona fu già in passato interessato a Pjanic, quando vestiva la maglia del Lione: l'allora segretario tecnico Txiki Begiristain non trovò però l'accordo con i francesi che alla fine lo cedettero alla Roma. Se dovesse complicarsi ancora di più per l'ex Pescara che i blaugrana virerebbero su Pjanic che il secondo della lista stilata da Valverde.

Queste le sue parole ai microfoni di Telefoot e riportate da Tuttomercatoweb.com: "Sono grato per tutto quello che Parigi mi ha dato". Spunta anche un'apertura su un eventuale aumento dell'ingaggio.

Detto di Pjanic, un'altra possibile alternativa per il centrocampo dei blaugrana potrebbe essere Jean Seri, che attualmente milita nel Nizza. Nelle ultime settimane si sono rincorse voci di calciomercato sul forte interessamento del Barcellona per il centrocampista italiano ma adesso pare che il giocatore abbia espresso chiaramente la sua volontà di lasciare la Francia.