Monza, appartamento in fiamme in via Donizetti, muore trentottenne

Regolare Commento Stampare

L'uomo si trovava all'interno del suo appartamento, che occupa una porzione di una villetta a schiera in via Donizetti, nella zona della Villa Reale, quando è stato sorpreso dalle fiamme. La sirena dei Vigili del fuoco è risuonata in piena notte.

La prima squadra intervenuta si è trovata di fronte una situazione decisamente critica: le fiamme uscivano dalle finestre di un appartamento al secondo piano. Il padrone di casa, un uomo di 39 anni, cuoco in un albergo di Milano e musicista nel tempo libero, è rimasto soffocato dal fumo.

Preziosissimo l'aiuto del Capo Reparto dei Vigili del Fuoco in quiescenza, Alberto Gianardi, che d'accordo con il Capo Squadra sul posto ha realizzato da solo una condotta d'acqua e ha attaccato l'incendio dal lato ovest della palazzina, scongiurandone la propagazione. Giuliano lascia due bambine che aveva avuto da una precedente relazione ormai finita.