Maturità 2017 Prima prova tracce?

Regolare Commento Stampare

Rimani aggiornato sulle tracce per la prima prova e tutte le altre news sul gruppo Facebook Maturità 2017. Qui di seguito una sintesi. Tuttavia, secondo indiscrezioni che stanno circolando online, gli argomenti riguardanti la prima prova della Maturità 2017 saranno, principalmente, anniversari, ricorrenze storiche e letterarie, centenari e anche i grandi personaggi della storia recente. In particolare, dovranno essere attrezzati per permettere alle commissioni lo svolgimento informatizzato e digitale dei lavori.

Nei giorni delle prove scritte dovrà essere disattivato qualunque collegamento con la rete internet e dovranno essere resi inaccessibili, aule e laboratori di informatica, nonché qualunque tipo di personal computer collegato o collegabile alla rete.

Per l'immancabile appuntamento con i maturandi 2017 Federico Taddia sarà in diretta su Radio 24 dalle ore 21.00 di martedì 21 giugno accompagnato per tutta la serata dalla giovane cantautrice Marianne Mirage, che ha partecipato al Festival di Sanremo 2017 con il brano "Le Canzoni Fanno Male".

In Inghilterra si tratta di un diploma di abilitazione, chiamato "A-Level", che possono conseguire solo i ragazzi con i voti più alti. Ancora una volta ricordiamo che non è possibile sapere con certezza quale tema sarà proposto agli studenti il 21 giugno, ma tra le tracce più probabili, da ripassare sicuramente, spiccano l'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea (cosiddetta "Brexit"), la nuova legge su bullismo e cyberbullismo e l'estremismo religioso e gli attacchi terroristici di matrice islamica. Circa il 10% degli studenti non conosce infatti la data d'inizio degli esami di Maturità 2017 ed addirittura il 50% sbaglierebbe l'orario di partenza per le prove scritte. Attenzione però a Dante: è un outsider, ma il padre della letteratura italiana è assente dalla traccia di analisi del testo dell'esame di maturità dal 2007 e potrebbe tornare a sorpresa.

Traccia del saggio breve o dell'articolo di giornale (tipologia B). Ma i maggiori patemi sono sulla prima prova, il tema di italiano. Dopo le procedure iniziali d'identificazione e controllo degli studenti (compresa la consegna di smartphone e tablet) viene consegnato ai candidati il plico contenente le tracce della prima prova.

Sulla traccia del saggio breve o dell'articolo di giornale che presenta quattro sotto temi (di ambito storico - politico, artistico -letterario, tecnico- scientifico e socio-economico), Affinati non ha dubbi: "Spero che puntino sull'Europa e l'immigrazione". Perde terreno, invece, l'ipotesi Dario Fo: se fino a qualche tempo fa era in terza posizione oggi è slittato all'8% di preferenze.

Scegliere un letterato di cui ricorra l'anniversario.

Sul fronte dell'attualità, le tracce possibili per il tema d'italiano sono molteplici, a partire da Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, scomparsi 25 anni fa per mano della mafia.