IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo

Regolare Commento Stampare

Il motociclista di Burolo è morto ad Ivrea, all'incorcio tra via Jervis e corso Nigra. Secondo una prima ricostruzione il centauro ha tamponato un Ford Kuga che da via Jervis, prima di svoltare in via Torino, si è fermato per dare la precedenza ad un pick up. L'impatto è stato violentissimo: l'anziano centauro è stato sbalzato a terra e nella caduta ha riportato ferite gravissime che ne hanno provocato il decesso.

All'incrocio questa mattina il semaforo era lampeggiante a causa di lavori in corso, tanto che molti automobilisti hanno fin da subito protestato per la pericolosità chiamando più volte i vigili urbani. Dopo aver lasciato in Mondadori la carica di dirigente, svolgeva ora il ruolo di consulente in accordo con quanto è stato messo in risalto da Franco Cominetto, il sindaco di Burolo, nel rivelare come Gianfranco Righi 'si adoperasse nei confronti di chiunque avesse bisogno'. Secondo le prime testimonianze è morto sul colpo.