Inter, Borja Valero sempre più vicino anche se non mancano le alternative

Regolare Commento Stampare

Al momento sono sei i partecipanti al casting nerazzurro.

"Kevin Strootman sarebbe il profilo ideale per il centrocampo dell'Inter di Spalletti, che nella scorsa stagione ha puntato forte su di lui in giallorosso".

BORJALo spagnolo della Fiorentina piace assai a Sabatini e Spalletti, che lo avrebbero preso già lo scorso agosto. L'offerta nerazzurra potrebbe arrivare a 7 milioni. A 32 anni non potrebbe fare legna come un tempo, ma la sua capacità di dettare i tempi e gestire i momenti caldi del match lo rendono prezioso. Keita, centrocampista del Lipsia, può muoversi basso, da mezz'ala o più avanzato. Piede destro, ottima tecnica ( 8 reti e altrettanti assist nel primo anno in Bundesliga). Ingaggio fuori portata, da spalmare: 6,7 milioni. Il suo ingaggio è di 4.8 milioni. Luiz Gustavo del Wolfsburg piace perché è in grado di impostare l'azione ed ha una buona forza fisica. Operazione difficile, anche se può coprire più ruoli in mezzo al campo.

- il francese Matuidi, 30 anni, sotto contratto fino al 2018 col PSG, ingaggio di 9 milioni.

STROOTMANIl 27enne olandese è il preferito di Spalletti. Ha cattiveria, mestiere, inserimenti, vede la porta e conosce il nostro calcio. Ma ha appena rinnovato con la Roma fino al 2022, a 3,5 milioni e clausola da 45 milioni.