Gentiloni, ultimi mesi visto con speranza segnali ripresa

Regolare Commento Stampare

Il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni ha sottolineato che "è difficile avere una ripresa robusta e convincente se non riprende il mercato interno e quello dell'edilizia, cosa che oggi non c'è e non ci può essere attraverso una nuova disribuzione a pioggia di nuove cubature". "E che la crescita (come testimoniano le ultime stime del Fmi che collocano il Pil italiano al +1,3% quest'anno contro il +1,1% dello stesso governo, ndr) è più incoraggiante delle previsioni".

"Per non perdere questa occasione abbiamo bisogno di spinta anche nel mercato interno delle costruzioni". Lo ha detto il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, intervenendo da Pesaro, dove si sono svolte la cerimonia di posa della prima pietra della scuola di Via Lamarmora e l'inaugurazione della nuova piscina del centro sportivo del Pentathlon moderno. La scuola, con una superficie coperta di 1.057 metri quadri, è affiancata da una nuova palestra scolastica e di quartiere da 1.300 metri quadri, anch'essa all'insegna della sostenibilità energetica e ambientale.