Dragon Ball FighterZ potrebbe arrivare anche su Nintendo Switch

Regolare Commento Stampare

Ma Dragon Ball FighterZ può arrivare anche su Nintendo Switch? Grande importanza è stata data al mantenimento dell'identità visuale della saga, sfruttando il motore Unreal Engine 4 per ricreare modelli poligonali estremamente fedeli al manga e sopratutto all'anime, con le animazioni caratteristiche di ogni singolo personaggio perfettamente riprodotte nel gioco. Saranno incluse le "battaglie ad ultra velocità" e le "tecniche appariscenti", ovvero il binomio che da sempre caratterizza la serie di Dragon Ball. Con le Aerial Combo, avrete la possibilità di effettuare attacchi in volo, proiezioni e teletrasporti che vi permetteranno di decimare la salute del vostro avversario, contando su uno stile di gioco che pare da subito piuttosto frenetico e permette di svuotare la barra dell'energia (sia la propria che quella dell'avversario) in una manciata di secondi, nel caso in cui riusciate a inanellare una combo degna di nota. All'E3 Dragon Ball FighterZ era giocabile attraverso una demo che metteva a disposizione dei partecipati 6 diversi personaggi: Goku, Gohan, Vegeta, Freezer, Cell e Majin Buu. Se continuiamo a ricevere richieste da parte dei fan, potremmo creare una versione per Switch.

Non si tratta dunque di un limite tecnico e neanche di engine.

Il producer Tomoko Hiroki ha aperto alla possibilità che Dragon Ball FighterZ, annunciato per il momento solo per PC, PS4 e Xbox One, arrivi un giorno anche su Nintendo Switch.