Botulino nel cibo del "pacco da casa": studenti fuorisede rischiano la vita

Regolare Commento Stampare

La causa sarebbe botulino.

La causa: botulino. Lo ha reso noto l'ufficio stampa dell'azienda ospedaliera, dopo il test cui sono stati sottoposti i due giovani quando sono arrivati in ospedale. Uno dei due avrebbe avuto anche un arresto cardiaco.

I due, uno originario di Lecce e l'altro di Viterbo, vivono in un appartamento nel quartiere di Monteluce e avrebbero consumato dei cibi inviati da una delle due famiglie e, viste le conseguenze, malconservati. Giornata particolarmente intensa comunque per il Pronto soccorso. Sette persone in codice rosso (oltre ai due ragazzi anche due incidenti stradali, con uno particolarmente grave per un 51enne in moto nella zona di via Settevalli e tre operazioni che hanno richiesto di richiamare d'urgenza le equipe chirurgiche reperibili) e circa trenta codici gialli. Richiamati in servizio i medici reperibili.