Asus Zenfone 4 arriverà in ritardo alla fine di luglio

Regolare Commento Stampare

Negli scorsi anni ASUS ha usato proprio il Computex come palcoscenico per presentarli.

Stando a quanto riporta Digitimes, Shen ha spiegato che il ritardo è dovuto a una revisione del design dei dispositivi e ad alcuni miglioramenti nel campo dell'efficienza. In effetti i nuovi ZenFone 4 sono in ritardo sulla tabella di marcia, come ha ammesso lo stesso amministratore delegato della società Jerry Shen.

Nel frattempo l'azienda si sta concentrando su ASUS ZenFone AR, il device dotato di supporto alla tecnologia Tango di Google presentato al CES 2017 di Las Vegas, che debutterà ufficialmente in Taiwan il prossimo 14 giugno 2017. Secondo i rumor avrà un display da 5.5 pollici, con un prezzo di vendita intorno ai 500 dollari.

Pare che, tuttavia, la gamma ZenFone 4 non avrà vita molto lunga.