Whatsapp: nuova ricerca GIF e limite media condivisi alzato fino a 30

Regolare Commento Stampare

Sulla scia di Telegram, anche il più noto programma di messaggistica presente praticamente su ogni smartphone, si adegua al modello di ricerca delle Gif, introducendo due motori di ricerca al suo interno, vale a dire Giphy e Tenor.

Whatsapp negli ultimi tempi è finito sotto la luce dei riflettori soprattutto per una lunghissima serie di bufale, truffe e catene di Sant'Antonio, ma non ci si deve dimenticare che dietro un'app così diffusa c'è sempre il lavoro di sviluppatori impegnati costantemente a rilasciare un nuovo aggiornamento.

Infatti dapprima è stato reso possibile trasformare i video in GIF per mandarli in chat, per poi, dopo qualche tempo, poter condividere delle immagini già in questo formato presenti sul nostro cellulare.

Su iPhone sembra che l'opzione sia disponibile per tutti: basta cliccare il tasto + accanto al campo di digitazione e, scegliendo di allegare qualcosa dalla Libreria foto e video in basso a sinistra troverete il tasto di ricerca per le GIF.

Per entrambe queste novità è necessaria l'ultima versione di Whatsapp beta (2.17.6), che potete scaricare dal Play Store attraverso il widget sottostante oppure direttamente daApk Mirror. L'applicazione permette anche a tastiere di terze parti, come ad esempio Gboard, di utilizzare questa funziona (su Gboard la ricerca delle GIF è molto ben organizzata). Basterà cliccare sul tasto emoticon e selezionare in basso il tasto GIF come nell'immagine, poi dovrete fare tap sulla lente di ingrandimento e scrivere nella barra di ricerca delle parole chiave per trovare la GIF animata che stavate cercando.

Su Android il motore di ricerca su WhatsApp sembra non essere ancora disponibile a tutti.

Un piccolo tasto è stato aggiunto in fondo alla pagina dedicata alle emoji che ci porterà alla nuova sezione delle GIF.

La ricerca delle immagini GIF su Android, a differenza di iOS, avviene tramite Tenor. Il limite dei file multimediali condivisibili passa da 10 a 30.