Rimini: sfregiata con l'acido dall'ex compagno, rischia di perdere vista

Regolare Commento Stampare

I fatti sono avvenuti nella notte scorsa, quando la giovane stava rientrando a casa dove l'ex compagno la stava aspettando per gettarle addosso l'acido e dandosi poi alla fuga. Il fatto è avvenuto martedì sera a Rimini. La giovane è ora in ospedale a seguito delle gravi lesioni riportate e le sue condizioni sono alquanto gravi. Ha riportato ustioni abbastanza profonde soprattutto al volto nella zona degli occhi, rischia di perdere la vista. L'uomo è stato arrestato dalla polizia dopo l'aggressione.

La ragazza di 33 anni è un-ex reginetta di bellezza e ha partecipato anche a Miss Italia.

L'aggressore, originario di Capo Verde, è stato rintracciato stamattina dalla polizia, coadiuvata dai carabinieri. L'uomo era già conosciuto alle forze dell'ordine: nell'agosto scorso, il questore di Rimini Maurizio Improta aveva emesso un ammonimento a suo carico per altri maltrattamenti dopo l'apertura di un fascicolo a suo carico. Portato in Questura, in queste ore è interrogato dagli investigatori della squadra Mobile.