Porsche 911, a Detroit anche la GTS passa al turbo

Regolare Commento Stampare

Si chiama Porsche Track Precision ed è la funzione che registra tutto ciò che fate e tutto ciò che accade sulla vostra 911, per poi inviarlo al vostro smartphone mediante l'apposita app. In occasione del lancio della nuova GTS, questa telemetria viene migliorata e il suo schermo è ora integrato al centro della plancia. Quanto ai prezzi si va dai 124.451 euro della coupè a due ruote motrici fino ai 144.919 euro della GTS 4 Cabrio o Targa, con la secona che è disponibile solo con la trazione integrale.

I cinque nuovi modelli che Porsche lancerà sul mercato nel 2017 saranno caratterizzati da Turbocompressori di nuova concezione per il motore boxer a sei cilindri da 3,0 litri che permetteranno di raggiungere la potenza di 331 kW (450 CV). Indipendentemente dalla variante scelta, tutti i modelli sono disponibili con cambio manuale a sette marce o con cambio a doppia frizione Porsche Doppelkupplung (PDK) opzionale. Il Porsche Active Suspension Management (PASM) è fornito di serie per tutti i modelli GTS. Le versioni GTS Coupé includono il telaio sportivo PASM, che abbassa la carrozzeria di dieci millimetri. Quanto allo 0-100 km/h, la prestazione migliore è invece della Coupé 4WD con cambio a doppia frizione PDK: 3,6 secondi.

Nonostante il notevole incremento di potenza rispetto alla generazione precedente, la nuova Porsche 911 GTS dichiara consumi contenuti: il valore della versione 911 Carrera GTS con il PDK, ad esempio, si attesterebbe sugli 8,3l/100 km (ciclo NEDC) ai quali corrisponderebbero emissioni di CO2 pari a 188g/km. Nella zona posteriore delle GTS si notano gli scarichi sportivi, di serie. La fascia di raccordo luminosa è riservata ai modelli a trazione integrale.

I modelli GTS si distinguono per un nuovo rivestimento frontale denominato "Sport Design", ideato per sottolineare ulteriormente il carattere sportivo.

Nella parte posteriore, le luci scure, la griglia delle prese d'aria in colore nero lucido e i doppi terminali di scarico neri dell'impianto sportivo di serie, rendono la GTS inconfondibile. Rimanendo in argomento, uno spoiler anteriore ribassato e un alettone posteriore con altezza di estrazione superiore, riducono ulteriormente i valori di portanza complessivi rispetto alle Carrera S. Porsche risponde presente e lancia nella mischia questi 5 nuovi modelli di 911 GTS che sono pronti a ritagliarsi il loro spazio tra le vetture di alto profilo.

911 Targa 4 GTS 149.894 Euro.

"Specchi retrovisori esterni Sport Design, cerchi da 20" verniciati in nero satinato con serraggio centrale, e le scritte GTS sulle porte completano la fiancata. Detto questo, chi è già salito su una GTS, sulla nuova ritrova i sedili in Alcantara con logo GTS ricamato sui poggiatesta, di serie come le regolazioni elettriche dei sedili e gli inserti in alluminio anodizzato sparsi in ogni dove.