Maltempo:in Puglia ostetrica arriva in ospedale con trattore

Regolare Commento Stampare

"Questo è il mio mezzo per raggiungere l'ospedale", ha scritto. "La partorienti hanno bisogno di me", pare abbia detto Rosa Maiullari al marito, un imprenditore agricolo, che si è dimostrato immediatamente collaborativo e ha accompagnato la moglie a bordo del suo trattore, guidando per 12 chilometri tra oltre un metro di neve e il termometro che segnava temperature sotto zero.

In trattore. per raggiungere il posto di lavoro in ospedale, sfidando neve e ghiaccio pur di garantire il suo aiuto a colleghi e pazienti.

Ha sfidato la neve, alta oltre un metro, e il gelo e ha percorso i 12 km che la separavano dall' ospedale dove lavora come ostetrica a bordo di un trattore, guidato dal marito: è la storia di Rosa Maiullari, raccontata sul sito web acquavivapartecipa.it. L'ostetrica è di Santeramo in Colle e lavora nell'ospedale 'Miulli' di Acquaviva delle Fonti. Sei stata un esempio di umanità, di spirito di sacrificio... di senso del dovere...

Ci sono persone che mettono il proprio lavoro in favore degli altri in cima alla lista delle cose da fare, sempre e comunque, e non si arrendono di fronte alle improvvise difficoltà consapevoli che il loro supporto diventa indispensabile proprio in queste occasioni.