M5S, Grillo torna da Farage dopo lo schiaffo dell'Alde

Regolare Commento Stampare

Se da un lato i grillini hanno preferito rimanere a fianco di Farage, (probabilmente per non perdere i finanziamenti e i diritti concessi ai grandi gruppi) senza quindi confluire nei "non iscritti", dall'altro lato pagheranno lo scotto. Poche migliaia di iscritti certificati hanno votato, su richiesta del leader maximo e fondatore cinquestelluto, Beppe Grillo, di entrare nell'Alde, la compagine liberale, ma l'Alde il 9 gennaio 2017 ha rifiutato la richiesta.

Il capogruppo Guy Verhofstadt, ha dichiarato: "Sono arrivato alla conclusione che non ci sono sufficienti garanzie di portare avanti un'agenda comune per riformare l'Europa, non c'è abbastanza terreno comune per procedere con la richiesta del Movimento 5 Stelle di unirsi al gruppo Alde". Dopotutto, dopo il tentativo di lasciare il gruppo Efdd, i Cinque Stelle hanno mostrato il loro volto "liberal" e contraddittorio: non proprio euroscettico così come si erano dichiarati di essere. "Può darsi che capiti, ma può darsi che non capiti".

Ma c'è poco da fare, mr Beppe NON è un politico, NON è un economista, e col passare del tempo sta pigliando delle cantonate a mio parere colossali, per cui dovrebbe tornare a fare il signor "io sono io, cioè 1 e basta", in modo che 8 milioni di intelligenze non vi siano vincolate. Giovanni incalza: "Europeisti; pro Ttip; pro euro; pro bandiera unica; pro banche; pro capitalismo".

Anche Lega e Pd hanno criticato duramente la scelta di Grillo: per Salvini, Grillo con una "mossa sconcertante sconfessa se stesso e per qualche poltrona in più abbraccia chi, a parole, ha sempre contestato".

In realtà in tutto è durato lo spazio di una meteora: il 78,5% degli iscritti M5s (circa 40 mila su 135 mila aventi diritto ad esprimersi) con una consultazione a sorpresa indetta da Beppe Grillo ha detto ieri Sì al passaggio del Movimento all'eurogruppo di Alde in Europa. "La campagna di Grillo per un referendum in Italia sull'euro sta acquistando slancio - ha proseguito -". Contenti loro. La democrazia per loro è spaccatura.