FIFA, Ranieri è il miglior allenatore del 2016: "E' un momento straordinario"

Regolare Commento Stampare

La cavalcata del Leicester verso la Premier League regala il premio di miglior allenatore FIFA del 2016 a Claudio Ranieri. Lo ha annunciato il presidente Gianni Infantino nel corso di una serata di gala in corso a Zurigo.

Centrocampo a tre con Luka Modric (Real Madrid), Toni Kroos (Real Madrid) e Andres Iniesta (Barcellona), attacco stellare con Lionel Messi (Barcellona), Luis Suarez (Barcellona) e Cristiano Ronaldo (Real Madrid). A premiare Ranieri è stato Diego Armando Maradona: "Più facile giocare che allenare, per me era come dormire o respirare, ma allenare è davvero complicato", ha detto l'ex fuoriclasse argentino. E l'effetto Leicester? C'è stato, anche se in piccola parte: i palestinesi hanno votato per Mahrez, mentre Vardy migliore al mondo ha messo d'accordo i c.t. di Taiwan e Turks e Caicos, dal Pacifico ai Caraibi. Voglio ringraziare la mia famiglia ed i miei ragazzi, senza i quali tutto questo non sarebbe stato possibile.

"Campione d'Inghilterra con le "Foxes", condotte anche agli ottavi di finale di Champions League - ha aggiunto Abramo - mi auguro che mister Ranieri possa scrivere altre pagine epiche nella storia del calcio inglese". Il terzino della Juve Dani Alves è stato inserito nella formazione ideale del 2016. Il giocatore malese Mohd Faiz Subri, giocatore del Penang, è vincitore del Fifa Puskas Award 2016.