Bentley Continental Supersports: in anteprima al Salone di Detroit 2017

Regolare Commento Stampare

Per lasciare un segno, i tecnici Bentley hanno dunque trascurato volutamente i concetti di eleganza per puntare su una Continental Supersports costruita sul nuovo messaggio del marchio.la ricerca di prestazioni. Le nuove sospensioni con taratura specifica e un sistema frenante potenziato - con dischi carboceramici da 420 mm all'anteriore e da 356 mm al posteriore - completano il quadro delle modifiche al telaio. A richiesta, l'estetica della vettura può essere ulteriormente impreziosita con un pacchetto "X Specification", che propone undici nuove tinte carrozzeria, gusci degli specchi retrovisori (in fibra di carbonio) ridisegnati ed esclusivi battitacco.

Oltre che nell'impostazione generale del corpo vettura, la rinnovata immagine ultrasportiva per la nuova Bentley Continental Supersports MY 2017 si riflette sotto il cofano: l'unità motrice resta il collaudato V12 da 6 litri di cilindrata, sovralimentato con doppio turbocompressore. Il propulsore è+ stato portato alla sua massima evoluzione con upgrade alla sovralimentazione e all'albero motore, tanto da garantire non solo una potenza di 710 Cv ma soprattutto una coppia record di 1.017 Nm, sfruttabile al cambio ad otto rapporti e alla trazione trazione integrale con prevalenza 60/40 a favore dell'asse posteriore. Per intenderci: la nuova Continental GT Supersports assume il ruolo di Bentley più potente e veloce nella storia del marchio di Crewe. Inspiegabilmente, tuttavia, l'impianto di scarico in titanio viene offerto a richiesta.