Bari, bimba di 4 anni muore per una sospetta meningite

Regolare Commento Stampare

Una bimba di quattro anni - inizialmente ricoverata nell'ospedale Dimiccoli di Barletta - è morta nell'ospedale pediatrico Giovanni XXIII di Bari per sospetta meningite. La bimba era stata ricoverata inizialmente al "Dimiccoli" di Barletta e poi trasferita nel capoluogo pugliese.

I medici stanno analizzando il caso, nel tentativo di accertarsi se di meningite si sia effettivamente trattato e soprattutto se l'infezione - risultata fatale alla piccola paziente - sia stata causata da meningococco o pneumococco.

Nel frattempo poche ore prime era stato accertato il quarto caso di meningite nella regione: ad Acquaviva delle Fonti un uomo di 50 anni è ricoverato presso l'ospedale Miulli, ma le sue condizioni sono stabili.

La piccola aveva febbre da giorni, hanno riferito i genitori ai medici, era inappetente e anche i parametri medici fondamentali erano irregolari. Per questo, riferiscono fonti ospedaliere, la bambina era stata intubata e trasferita a Bari. In una situazione, quindi, già molto grave e dopo un paio di ore, purtroppo, è deceduta. "Saranno eseguiti tutti gli esami necessari per verificare se si tratta o meno di un caso di meningite".