Marisicilia, al via i festeggiamenti in onore di Santa Barbara

Regolare Commento Stampare

Ogni 4 dicembre gli uomini e le donne della Marina Militare e quanti operano per essa, nel ritrovarsi con le comuni origini e valori, festeggiano solennemente la loro Santa Patrona.

"E' la festa dei Vigili del Fuoco ma anche dei cittadini - aggiungono - e pertanto sono tutti invitati ai festeggiamenti organizzati presso la Sede Centrale del Comando e presso i Distaccamenti di Amelia e di Orvieto".

Alla liturgia, accompagnata dalla Banda della Marina Militare, parteciperanno numerose autorità civili e militari, unitamente al personale in servizio e in congedo, alle rappresentanze degli Artiglieri, dei Trasmettitori e dei Vigili del Fuoco e alle relative associazioni combattentistiche e d'arma. La cerimonia religiosa, è prevista per le ore 11.00 presso la palestra dei caschi rossi in contrada Capodimonte e ad officiare la Santa Messa sarà il vicario dell'arcidiocesi di Benevento, mons. La giornata si concluderà con il consueto momento d'incontro tra il personale militare dipendente ed i loro familiari.