Rally, Volkswagen lascerà al termine della stagione 2016

Regolare Commento Stampare

Inoltre è stata raggiunta la Citroen dopo aver ottenuto tutti i titoli in palio per quattro volte di fila.

Secondo quanto rivela Autosport, Volkswagen lascerà il Mondiale Rally al termine della stagione 2016. Un dominio assoluto, che ha visto la Polo R WRC assieme a Sébastien Ogier e Julien Ingrassia fare incetta di vittorie.

Inizialmente si pensava che la Volkswagen potesse andare avanti ancora un anno per sfruttare le nuove specifiche apportate alla Polo R WRC e invece pare proprio che l'attività legata al rally verrà chiusa a fine anno. La prossima gara in Australia, in programma dal 17 al 20 novembre, sarà l'ultima tappa di una marcia trionfale e subito dopo potrebbe arrivare l'annuncio ufficiale, se non prima, da parte dei vertici Volkswagen.

Per il momento Volkswagen non ha commentato ufficialmente la notizia. In qualsiasi caso, secondo i bene informati, non esiste possibilità che le vetture e tutto ciò che è stato sviluppato dal team in previsione della "rivoluzione" 2017 possa essere gestito da una struttura clienti esterna, come ad esempio fatto in passato dal Team Martini Racing e Jolly Club per le Lancia Delta nel 1992-1993 oppure Kronos nel 2006 con le Citroen Xsara o attualmente M-Sport con il supporto di Ford.